Esame di Maturità

Ago 9, 2019 Istruzione

Esame di Maturità

Internet è l’ambiente naturale per trovare informazioni e materiale didattico per prepararsi al meglio all’Esame di Stato.

Come ogni anno centinaia di migliaia di studenti sono chiamati alla prova di Maturità. Internet è l’ambiente naturale per trovare informazioni, consigli, ma anche appunti, materiale didattico e risorse per prepararsi al meglio all’Esame di Maturità.

L’Esame di Stato, che si svolge al termine del primo e del secondo ciclo di istruzione, è un traguardo fondamentale del percorso scolastico dello studente ed è finalizzato a valutare le competenze acquisite dagli studenti al termine del ciclo.
Per sostenere l’Esame di Stato lo studente deve essere preventivamente ammesso con una decisione assunta dal consiglio di classe nello scrutinio finale dell’ultima classe del percorso di studi.

L’Esame di Stato, per entrambi i cicli, si articola in più prove scritte e in un colloquio. Le novità dell’esame riguardano tutte le prove: prima, seconda e orali. La prima prova è composta da 7 tracce, gli studenti dovranno sceglierne una. La seconda prova sarà invece multidisciplinare per tutti gli indirizzi di studio che hanno più di una materia caratterizzante.

Agli scritti segue un colloquio orale che sarà avviato dall’estrazione del contenuto di una delle tre buste predisposte preventivamente dalla commissione e scelta dal candidato (non ci sarà più la tesina.)
Durante l’esame orale i candidati dovranno anche presentare la relazione sulle attività condotte durante il percorso di studi, come l’alternanza scuola lavoro, e rispondere alle domande di educazione civica

Anno dopo anno l’attesa si concentra sulle possibili tracce inerenti soprattutto la prima prova scritta: le voci si rincorrono tra innumerevoli fonti, siti specializzati, Forum di ogni generere e la febbre del “Totoema” impazza sul web.
Difficile azzeccare il pronostico, ma in attesa dell’ufficialità delle tracce, ci appelliamo solo a dati statistici elaborati sulla base delle scelte del Ministero degli ultimi 15 anni.

Ecco alcune curiose percentuali:

l’8,5% delle possibili tracce ha riguardato un anniversario che cadeva nell’anno; Solo il 10% delle possibili tracce ha riguardato un tema di stretta attualità. Il restante 80% delle tracce proposte negli ultimi 15 anni non era legata né a un anniversario né a un tema di attualità.

TotoTema 2019

Ma quali potranno essere argomenti ed autori per la prima prova scritta?
Argomenti di attualità forse fin troppo scontati:
– L’immigrazione in Europa
– Rapporti tra USA / Corea
– Europa, Globalizzazione e Brexit
– Mutamenti climatici,
– Internet, Fake news, Privacy, GDPR

Per quanto riguarda gli autori, seguendo la logica degli anniversari potremo puntare su Alfieri (270 anni dalla nascita) o Lorenzo il Magnifico (570 anni dalla nascita) su Primo Levi (100 anni dalla nascita), Salvatore Quasimodo (50 anni dalla morte).

Seguendo la logica degli anniversari nell’attualità segnaliamo anche:
– 100 anni dalla morte di Roosevelt, ventiseiesimo presidente degli Stati Uniti.
– 150 anni dalla nascita di Gandhi
– 70 anni dalla nascita della Nato
– 90 anni dalla nascita del Vaticano e Patti Lateranensi del 1929.
– 80 anni dalla nascita di Giovanni Falcone, magistrato italiano vittima della mafia.
– 30 anni dalla protesta di Piazza Tienanmen

chissà…

Ma la prima prova è solo l’inizio! Ed allora basta ipotesi, e spazio a notizie, informazioni, siti e risorse utili a tutti gli studenti ed in particolare ai Maturandi.